Santo Domingo investe sulle foreste

24/09/2009 14:26    |    by nico

Il Ministro per l’Ambiente della Repubblica Dominicana, Jaime David Fernandez Mirabal, è intenzionato a predisporre un piano di risanamento per il risanamento del patrimonio “verde” dominicano.

Secondo il Ministro, “le foreste sono essenziali alla sopravvivenza e devono tornare centrali nella vita e nella cultura del paese” e come dargli torto! Secondo quanto riportato dalla FAO, nella Repubblica Domenicana esistono ancora 1.376.000 ettari di foresta, circa il 28,4 per cento della superficie del paese, ma non versano in uno stato di salute soddisfacente (la stima della quantità di biomassa disponibile per superficie forestale è di sole 60 tonnellate per ettaro).

Che sia per i milioni di tonnellate di cemento gettate sulle coste per costruire villaggi turistici massivi?!?

Comunque sia, accogliamo con entusiasmo questa decisione e rimaniamo in speranzosa attesa! E per chi crede nei segnali deboli… è proprio di pochi giorni fa la scoperta che dalle foreste si può produrre energia elettrica rinnovabile… quale miglior incoraggiamento per il nostro Ministro dell’Ambiente?!?  :-P

Lascia un COMMENTO