Laguna de Oviedo


laguna de oviedoLa laguna di Oviedo si trova all’interno del Parco Nazionale Jaragua nella penisola del Pedernales al confine con Haiti. Questo parco grande 1,374 km², di cui 905 sono parco marino, è stato istituito nel 1983 ed è una delle più importanti aree protette dei Caraibi. La flora e la fauna di questo parco presentano un alto livello di specie endemiche.
Le tartarughe marine costituiscono un altro importante elemento della fauna del parco, insieme a numerose specie di rettili endemiche come l’iguana rinoceronte e l’ iguana ricord, quest’ultima purtroppo, in via d’estinzione. Inoltre, è ricco di siti archeologici dell’epoca pre-colombiana risalenti fino al 2590 a.C.

La laguna di Oviedo con una superficie di 28 km² di spiagge bianchissima è situata nella zona nord-est del parco. La laguna è anche uno straordinario habitat per molte specie acquatiche alcune delle quali presenti solo qui, come il Cyprinodon Nicholsi.
Per gli amanti del bird-watching, la laguna ha numerosi isolotti nei quali riposano diverse specie di uccelli, e dove è possibile avvistare aironi comuni, l’airone blu, il gabbiano corona, ma la più grande attrattiva della laguna è rappresentata dalla più grande colonia di fenicotteri del paese.
Specialmente in agosto, mese in cui è possibile avvistare questi maestosi uccelli rosa.

fenicotteri laguna de oviedoCuriosità sui fenicotteri
Uccelli sociali vivono e si riproducono in grandi colonie, a volte composte da oltre 10.000 coppie. La colorazione dei fenicotteri dipende dalla dieta e per questo può essere più o meno appariscente. Sono, infatti, estremamente ghiotti di alcuni crostacei, la cui fase larvale è caratterizzata dal colore rosso/arancione, questo è il motivo per cui il loro piumaggio si tinge di rosa.

Come BAYA TOUR, proponiamo un’escursione itinerante alla penisola del Pedernales che tocca anche la Laguna de Oviedo

Lascia un COMMENTO